• jquery slideshow
1 2 3


ULTIME    N O T I Z I E

Etoricoxib scaduto di brevetto: il MUP non va più compilato

Con apposita nota rivolta ai MMG, si comunica che per la categoria ATC M01AH05, ovvero per i farmaci con principio attivo ETORICOXIB, il periodo di protezione brevettuale risulta scaduto. Pertanto, per le specialità medicinali con nome commerciale ALGIX cpr, TAUXIB cpr, ARCOXIA cpr ed EXINEF cpr, non vige più obbligo di compilazione del MUP.

Prescrizione-Erogazione farmaci A-PHT in Distribuzione Per Conto

I MMG e PLS campani, nel redigere una ricetta rossa SSR di farmaci A-PHT in Distribuzione Per Conto, devono sempre indicare un numero di confezioni pari e non superiore ad una terapia di 30 giorni. La prescrizione a copertura terapeutica per un periodo superiore è consentita SOLO per quei farmaci il cui confezionamento è inferiore ai 30 giorni.
Comunque viene precisato che anche per i farmaci con confezionamento che coprono una terapia di 28 giorni, la prescrizione di due confezioni è ammessa e giustificata una sola volta all'anno, dal momento che la "tredicesima" confezione è sufficiente a coprire l'anno terapeutico

Le dirette FIMMG Napoli del primo lunedì del mese

Questa sera, alle ore 21.30, è andata in onda la diretta streaming da medicoTV della rubrica del primo lunedì del mese "Incontro con la FIMMG Napoli".
Si è parlato di empatia: un medico empatico ascolta il suo paziente, lo capisce, si identifica un pò nelle sue sofferenze e così facendo sicuramente lo cura anche meglio.

Accordo Aziendale progetto gestione ambulatorio codici bianchi nei Presidi Ospedalieri

Nel riunione del Comitato ex art. 23 dell'ASL Napoli 3 Sud del 26 giugno, è stato approvato il progetto aziendale finalizzato al miglioramento delle tempistiche di intervento dei codici bianchi, nei Pronto Soccorso di quattro Presidi ospedalieri aziendali, grazie all'utilizzo dei medici di Continuità Assistenziale, titolari a tempo indeterminato, che vorranno candidarsi al servizio.

Prorogato al 1° settembre 2017 l'introduzione del nuovo Catalogo regionale

In data odierna, con apposita nota, dalla Regione Campania è stato stabilito che il nuovo Catalogo regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali dovrà essere utilizzato dai MMG e PLS a partire dal 1° settembre 2017 e non più dal 1° luglio come precedentemente annunciato.

Revisione del Catalogo regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali della Regione Campania

Con apposito Decreto della Regione Campania è stata pubblicata la revisione del Catalogo regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali che dovrà essere utilizzato dai MMG e PLS a partire dal 1° luglio 2017.
Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

Campagna vaccinale 2017-2018

I MMG e PLS dell'ASL Napoli 3 Sud sono tenuti ad inviare, entro il prossimo 30 giugno, al proprio Distretto di appartenenza, il numero di assistiti da sottoporre a vaccinazione antinfluenzale e/o antipneumococcica.
La richiesta andrà posta utilizzando il seguente schema che distingue le diverse tipologie di vaccini.

Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale

Con la presente circolare sono state fornite le prime indicazioni operative per l’applicazione del decreto-legge n. 73 del 7 giugno 2017, recante le “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 130 del 7-6-17, ed entrato in vigore l’8 giugno 2017 (di seguito decreto-legge).

Le dirette FIMMG Napoli del primo lunedì del mese

Lunedì 5 giugno, alle ore 21.30, in diretta streaming da medicoTV nel corso della rubrica del primo lunedì del mese "Incontro con la FIMMG Napoli", verranno anticipati tutti gli screening che interesseranno nei prossimi mesi i MMG dell'ASL Napoli 3 Sud.
Ospite in studio il Segretario Aziendale della FIMMG, dott. Ciro Cozzolino.

"Nota e ... contronota" della Regione Campania sull'utilizzo degli ICS/LABA

Con una nota della Regione Campania pubblicata su questa Testata il 5 maggio nella quale per la cura della BPCO, venivano favorite alcune scelte terapeutiche, era inevitabile il dissentite degli utilizzatori o i propositori di altri protocolli terapeutici.
Ecco quindi fresca di giornata la contronota che di fatto chiarisce ed integra le scelte terapeutiche dei medici, facendo salve le discrezionalità degli stessi.

Il paziente asmatico nell'ambulatorio del medico di Medicina Generale

Sabato 27 maggio, organizzato dalla Cooperativa vesuviana e con il contributo incondizionato della Glaxo SmithKline, si terrà a Torre del Greco a partire dalle ore 9.00 il convegno accreditato ECM dal titolo: "Il paziente asmatico nell'ambulatorio del medico di Medicina Generale". Con questo incontro, i sabato dedicati alla formazione della MediCoop VESEVO si congedano e danno l'appuntamento al prossimo mese di settembre.

Piani Terapeutici visualizzabili con la Tessera Sanitaria

Come noto l’accesso ai dati dei pazienti, raccolti tramite la piattaforma Saniarp, è consentito esclusivamente ai medici prescrittori ed ai centri erogatori; tuttavia in alcune circostanze, come ad esempio il mancato consenso del paziente, si possono verificare disagi a coloro che richiedono una modifica, sospensione e/o un rinnovo anticipato del Piano terapeutico e che magari si sono rivolti, per il prosieguo di terapia, ad un diverso centro prescrittore.

Classi di priorità: obbligatorie per le liste di attesa

Dalla Regione Campania con una nuova circolare viene ribadito che l'adozione delle classi di priorità, in base allo stato clinico del paziente, è un obbligo previsto per i MMG che ne dovranno dare comunicazione ai pazienti all'atto della prescrizione. Per evitare comportamenti opportunistici, la classe individuata non potrà in alcun modo essere modificata su richiesta dell'assisitito o della struttura erogatrice