ELEZIONI :   UCAD   2016

Pubblicato : 21 aprile 2016

Autore : Redazione

Sabato 30 aprile, dalle ore 8.00 alle 14.00, tutti i medici di Medicina Generale della Campania (Assistenza Primaria, Continuità Assistenziale, Emergenza Territoriale, Convenzionati della Medicina dei Servizi) sono chiamati al voto per eleggere i due Componenti Effettivi ed i due Componenti Supplenti che li rappresenteranno nell'UCAD, ovvero l'Ufficio di Coordinamento delle Attività Distrettuali, così come previsto dall'art. 25 comma 4 dell'ACN di Medicina Generale e dell'art. 8 comma 5 dell'AIR Campano.

Non verrà invece eletto il Membro di Diritto che è di nomina sindacale e che costituirà il Referente Distrettuale per l'appropriatezza.

Appare, pertanto, di fondamentale importanza partecipare alle operazioni di voto per sostenere i propri candidati, in considerazione che all'Ufficio di Coordinamento spetta un ruolo di programmazione, monitoraggio, controllo, concertazione, condivisione e decisione delle attività distrettuali.

Inoltre, tale organismo ha anche il ruolo di valutazione sull'appropriatezza delle cure e sull'uso delle risorse, dovendo acquisire le indicazioni dei Comitati per l'Appropriatezza regionale ed Aziendale; coordinare e monitorare le attività svolte dai MMG che hanno aderito ai percorsi di appropriatezza, ed infine, trasmettere periodicamente all'UVOA, per il tramite del Direttore del Distretto, le analisi di monitoraggio in funzione degli obiettivi prefissati.

Tutti i medici di Medicina Generale sono eleggibili e le candidature dovranno essere presentate al proprio Distretto di appartenenza non oltre sette giorni prima della data delle elezioni.

L'elenco dei candidati verrà affisso fuori la sede del seggio e si potranno esprimere SOLO due preferenze per i componenti effettivi e due per i supplenti, così come da facsimile

Qualora un componente nominato nella lista vincitrice dovesse venir meno al suo compito per qualsiasi motivo valido (dimissioni, pensionamento, malattia), entro 30 giorni si provvederà alla sostituzione con il MMG supplente (a parità di voti verrà eletto il primo non eletto di età più giovane).

Solo i titolari di MMG (A.P., C.A. Emergenza territoriale, convenzionati Medicina dei Servizi) potranno esprimere il voto, mentre i medici con doppio incarico nello stesso Distretto potranno esprimere un solo voto.

L’organizzazione dell’elezione sarà a cura del Direttore del Distretto ed seggi dovranno essere aperti dalle ore 8.00 alle ore 14.00; lo scrutinio avverrà subito dopo la chiusura del seggio elettorale.

Successivamente, i candidati risultati eletti saranno, a cura dei Distretti per il tramite dell'Azienda, comunicati alla Regione.

In considerazione dell'importanza di tali Organismi è inimmaginabile non partecipare al voto e tanto più disperdere la propria preferenza non sostenendo nelle scelte quei Colleghi maggiormente rappresentativi, che in un momento storico che riguarderà la mutazione della Medicina Generale nei prossimi anni, hanno da sempre dimostrato capacità, conoscenza delle normative, correttezza professionale, integrità.

La MediCoop VESEVO, prima Cooperativa di Medicina Generale della Campania come numero di iscritti, capacità organizzativa, credibilità sull'intero territorio nazionale sostiene e sosterrà nei diversi Distretti dell'ASL Napoli 3 Sud TUTTI i propri iscritti ed invita Tutti i propri Soci a non disperdere alcun voto, ma sostenere i nominativi indicati nei singoli Distretti dai diversi Referenti Socio-Distrettuali, affinché ancora una volta venga confermata l'invidiata compattezza della MediCoop VESEVO e venga esclusa la possibilità di "perdere" un sol voto tra i propri Soci-Candidati.

Pertanto, sabato 30 aprile, TUTTI AL VOTO  !





Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie.