NOTIZIE DI    O T T O B R E   2016

Aggiornamenti di terapia del dolore per i medici di Medicina Generale

Ogni figura professionale sanitaria ha l’obbligo di imparare le modalità di diagnosi e le basi fisiopatologiche e curative del sintomo e della malattia dolore ed in particolar modo i medici di Medicina Generale, che sicuramente sono i primi ascoltatori del dolore dei pazienti.
Di dolore si parlerà sabato 29 ottobre a Torre del Greco nel corso di un Convegno, accreditato ECM, organizzato dalla Cooperativa MediCoop VESEVO.

Moduli di consenso per la vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica

Per i medici dell'ASL Napoli 3 Sud, con l'avvio della campagna vaccinale 2016-2017, la nostra Redazione ha predisposto dei moduli semplificati di consenso per la vaccinazione antinfluenzale e antipneumococcica.

Il counseling e la gestione dell'aderenza sui pazienti ad alto rischio cardiovascolare

La MediCoop VESEVO con un Convegno accreditato ECM strutturato in due diversi appuntamenti, sabato 22 ottobre e sabato 19 novembre, mira ad approfondire le conoscenze per la diagnosi e la cura delle aritmie.
10,9 crediti formativi verranno riconosciuti ai medici iscritti alla Cooperativa, che presenzieranno obbligatoriamente ai due appuntamenti.

IL PUNTO: l'editoriale del Direttore

L'editoriale del Direttore affronta la tematica dell'aggiornamento professionale obbligatorio, meglio conosciuto come ECM, che il 31 dicembre vede lo scadere del triennio 2014-2016.
Il debito formativo di ciascun medico potrà pertanto considerarsi soddisfatto, con la possibile successiva richiesta di ottenere da parte dell’Ordine la certificazione di compiuto assolvimento dell’obbligo formativo, SOLO se saranno stati totalizzati i "famosi" 150 crediti triennali.

Attualità sulle Sindromi Linfoproliferative Croniche

Sabato 8 ottobre, a Torre del Greco, nella sede della MediCoop VESEVO si parlerà nel corso di un Convegno ECM di malattie linfoproliferative croniche, che comprendono un gruppo eterogeneo di forme a cellule B caratterizzate in genere da un decorso non aggressivo e da sopravvivenze prolungate.

Modalità erogazione prestazioni medico-legali ai marittmi

Il certificato di malattia dei lavoratori marittimi in "turno generale" che si ammalano entro i 28 giorni dallo sbarco, deve sempre essere redatto dal medico di Medicina Generale per essere poi inviato esclusivamente all'ufficio SASN più vicino, corredato della necessaria documentazione sanitaria. Saranno poi i medici del SASN che provvederanno ad emettere il giudizio medico-legale di abilità o inabilità e la relativa certificazione da inviare all'INPS a cura dell'assistito.
Questa precisazione è necessaria a chiarimento della tematica.

I nuovi UCAD - Uffici di Coordinamento delle Attività Distrettuali

Ufficializzato dalla Regione Campania l'elenco definitivo dei nuovi Membri di Diritto e dei Componenti Elettivi, titolari e supplenti, dei nuovi Uffici di Coordinamento delle Attività Distrettuali dei Distretti aziendali della Regione Campania, così come previsto dall'art. 25 comma 4 dell'ACN della Medicina Generale e dell'art. 8 comma 5 dell'AIR campano. A questi rappresentanti della Medicina Generale il compito di disciplina dei rapporti con le Aziende ed il monitoraggio delle iniziative previste dall'Azienda stessa.

Invio di una prescrizione specialistica dematerializzata con la Cartella Clinica Millewin

Facendo seguito alla Delibera Regionale Campana che stabilisce l'obbligatorietà di invio delle richieste di prestazioni specialistiche ambulatoriali in modalità dematerializzata a partire dal 1° ottobre 2016, fermo restando che saranno ancora accettate dagli erogatori di prestazione le ricette rosse del SSN fino a data da definirsi, per i possessori della Cartella Clinica Millewin, abbiamo predisposto un'apposita videoguida che semplifica il settaggio del programma.