Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli (Reg. n° 32 del 30.3.11) - Direttore Responsabile: Francesco Paolo DE LIGUORO
 
... il portale della MediCoop VESEVO
| | | | | | |

Archivio notizie
MediCoop VESEVO
ASL Na 3 Sud
Forum
Utilities
Album fotografico
Vecchio sito
Pubblicità
 
 

Le rubriche

 
 
 
 
MediCoop VESEVO è su
 
   
Il tuo indirizzo IP è 54.224.164.166
 
 
  I cibi medicina Utenti online : 521



Mangiare sano ..... per vivere meglio

 

La FDA (Food and Drug Administration) definisce i cibi medicina come quegli alimenti specifici destinati al consumo per via orale, utili nella gestione di particolari patologie e/o condizioni morbose, in virtù delle quali sono essenziali specifiche richieste nutrizionali, sulla base di criteri scientifici riconosciuti da valutazioni mediche.
A cosa servono?
Molte della malattie contro le quali noi esseri umani combattiamo durante il corso della vita sono spesso indotte da una cattiva alimentazione. Un esempio eclatante è, senza dubbio, l’obesità. Molte altre malattie sono quelle invece che risentono di un immediato beneficio e di un ripristino di un equilibrio salutare, ove le cattive abitudini vengano audacemente e sapientemente corrette.
Basti pensare che la natura, che ci circonda, ha posto negli alimenti di cui ci nutriamo e di cui non possiamo fare a meno ogni tipo di micro e macroelemento (per esempio, gli omega 3 presenti nel pesce, il licopene nei pomodori, i fitosteroli nei e gli antiossidanti nella frutta e verdura), valido nella lotta contro la riduzione del rischio cardiovascolare, le iperlipidemie, l'ipercolesterolemia ma perfino nella prevenzione e trattamento del cancro e dei più comuni tumori.

Ma, quali sono i cibi medicina?

Aglio (Allium sativum): utile nella disinfezione del sangue, nella prevenzione di malattie cardiovascolari e di molte patologie virali o da raffreddamento; favorisce l'abbassamento della pressione arteriosa.

Cipolla (Allium cepa): partecipa all'abbassamento del colesterolo LDL, diminuisce l'aggregazione piastrinica ed esercita attività disinfettante, decongestionante ed espettorante.

Cavoli e verze (Brassica oleracea): contengono buone dosi di vitamina C e di altre sostanze antiossidanti; hanno azione preventiva sui tumori al colon e, insieme all'aglio, sono utilizzati tradizionalmente nella prevenzione e cura dei parassiti intestinali.

Peperoncino (Capsicum annuum) ricco di vitamina C. Il suo principio attivo più importante è la capsaicina, utile nella riduzione del rischio di occlusione delle arterie, nella protezione dei bronchi e nello stimolo alla secrezione di succhi gastrici.

Lievito di birra fresco: ricco di vitamine del gruppo B (protettive del sistema nervoso, e preziose per il mantenimento dell’equilibrio metabolico) e di acido folico (necessario alla produzione di globuli rossi). E’ inoltre un’ottima fonte di potassio, magnesio, fosforo e zinco.

Olio di fegato di merluzzo: ricco di acidi grassi essenziali del tipo omega-3: EPA (elemento chiave per il controllo dell’insulina) e DHA (necessario per la salute del cervello). Contiene inoltre elevate quantità di vitamina A (antiossidante) e vitamina D (antirachitismo).

Olio extravergine d’oliva: costituito dal 74,4% di grassi monoinsaturi, dal 16,2% di grassi saturi e da una piccola quantità (8,8%) di grassi polinsaturi. I monoinsaturi

Noci, semi oleosi e frutta secca: alimenti ricchi di acidi grassi essenziali omega-6.

Semi germogliati: ricchi di enzimi preziosi (amilasi, proteasi, lipasi) e quantità di vitamine (A, B, C, E).

Miele, polline e pappa reale: alimenti ricchi di vitamine, enzimi, sali minerali e sostanze bioattive.

Pesce azzurro e pesce in generale: sono ricchi di acidi grassi del gruppo omega-3

Per oggi è tutto ......... alla prossima

Altri articoli pubblicati:

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il nostro è un sito ... VIVO:
accendi le casse !
 

 
    
 
     
 
     
 
     
Tempo libero
 
 
 
 
LINKS  UTILI
 vai su
Webmaster dott. DE LIGUORO

© 2016 Powered by
DeLiWeb - 2006-2011