Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli (Reg. n° 32 del 30.3.11) - Direttore Responsabile: Francesco Paolo DE LIGUORO
 
... il portale della MediCoop VESEVO
HOME | Cooperativa |

Sindacato

|

M.M.G.

|

Videoguide

|

Web-TV

|

Tempo libero

|

Download


Archivio notizie
MediCoop VESEVO
ASL Na 3 Sud
Forum
Utilities
Album fotografico
Vecchio sito
Pubblicità
 
medicidiercolano.it: la nuova interfaccia grafica. Qual'é il tuo giudizio ?
Positivo
Preferivo l'altro
Negativo
Indifferente


Leggi i risultati
 
Cerca nel sito
 
MediCoop VESEVO è su
 
  Accordo Integrativo Regionale 2013 Utenti online : 966

Con decreto n. 87 del 24 luglio 2013 il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, quale commissario ad acta per la prosecuzione del Piano di rientro del settore sanitario ha definitivamente approvato l'Accordo Integrativo Regionale dei medici di Medicina Generale (Assistenza Primaria, Continuità Assistenziale e Medicina dei Servizi).

Il nuovo AIR, a distanza di 10 anni dalla ratifica dell'ultimo accordo decentrato per i medici di Medicina Generale, rappresenta il primo atto verso una reale ed efficace riprogettazione delle cure primarie.

Il comunicato stampa della Regione Campania testualmente recita:

Il nuovo Accordo:
- fornisce ai medici degli strumenti utili alla digitalizzazione dei processi di comunicazione all'interno del sistema di cure primarie;
- pone le basi per un aumento dell'offerta assistenziale ai cittadini attraverso nuove forme di organizzazione del lavoro in team per i medici di famiglia;
- introduce le premesse per un uso più appropriato delle risorse economiche;
- responsabilizza i medici di medicina generale nel governo delle cure primarie.

"L'accordo integrativo regionale - sottolinea il presidente Caldoro - soprattutto esprime la volontà della Regione Campania di un coinvolgimento reale della Medicina Generale utilizzandone le competenze per un rinnovamento del sistema delle cure primarie nella nostra Regione.

"Questo primo passo è il necessario atto che porterà, in breve tempo, una risposta concreta ai temi della fragilità e della cronicità che il sistema ospedaliero per sua natura non può dare.

"La scommessa reciproca che la Regione Campania e i medici di Medicina Generale hanno fatto rinforza la certezza e la determinazione per far in modo che i cittadini di questa Regione godano ancora di un sistema sanitario universale, appropriato, equo ed accessibile.

"Una tappa fondamentale per costruire una sanità di qualità. La riorganizzazione del sistema è necessaria e continua, fra mille difficoltà, con determinazione.

"Non ci fermiamo di fronte ai problemi ma ogni giorno diamo risposte concrete" ha concluso il presidente della Regione Stefano Caldoro.

 
Decreto 87 - AIR Medicina Generale
 
Comunicato FIMMG Regione Campania
 


Web TV


Guest book
 


Sondaggi

Il nostro è un sito ... VIVO:
accendi le casse !
 

Previsioni del tempo a Napoli ?   Cerca nel sito
    
Aggiungimi tra i preferiti   Sceglimi come pagina iniziale
     
Calcola il tuo peso forma   Data presunta del parto
     
Per contattarci   Redazione Testata
     
Tempo libero
Barzellette mediche
 
Album fotografico
 
P O R T O B E L L O
.. il mercatino dell'usato
 
 
LINKS  UTILI
ASL Na 3 Sud Ordine Medici Napoli
FIMMG Ministero della Salute
A.I.F.A. Istituto Super. Sanità
Federfarma Regione Campania
 vai su
Tutti i loghi ed i marchi sono dei rispettivi proprietari.
Policy-Disclaimer

Webmaster dott. DE LIGUORO

© 2016 Powered by
DeLiWeb - 2006-2011