Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli (Reg. n° 32 del 30.3.11) - Direttore Responsabile: Francesco Paolo DE LIGUORO
 
... il portale della MediCoop VESEVO
HOME | Cooperativa |

Sindacato

|

M.M.G.

|

Videoguide

|

Web-TV

|

Tempo libero

|

Download


Archivio notizie
MediCoop VESEVO
ASL Na 3 Sud
Forum
Utilities
Album fotografico
Vecchio sito
Pubblicità
 
medicidiercolano.it: la nuova interfaccia grafica. Qual'é il tuo giudizio ?
Positivo
Preferivo l'altro
Negativo
Indifferente


Leggi i risultati
 
Cerca nel sito
 
  Progetto Giovani FIMMG - Seconda edizione Utenti online : 1127

Il 7 e l'8 Giugno, a Gualdo Tadino (PG), si è svolta la seconda edizione del Progetto Giovani FIMMG, nell'ambito del II incontro "Acque della salute e Medici FIMMG".

Sono state due giornate interessanti e, nello stesso tempo, molto concrete, in cui i Medici in Formazione si sono confrontati tra di loro e con MMG convenzionati, ascoltando le presentazioni dei progetti vincitori del concorso che sono state di forte stimolo alla discussione.

Il concorso, intitolato "la Staffetta del Sapere", si è articolato in due sezioni: la sezione Junior, per la quale i medici in formazione sono stati chiamati a produrre elaborati sul tema "l'inserimento dei medici in formazione nelle attività dei sistemi funzionali e strutturali della Medicina Generale" e la sezione Senior, che ha avuto come obiettivo quello di dare un riconoscimento simbolico ai MMG segnalati dai medici in formazione come Tutor più meritevoli del Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale.

Sono stati presentati Tutor provenienti da diverse Regioni italiane e vari elaborati che, nella maggior parte dei casi, vertono sul ruolo del Medico in Formazione all'interno della riorganizzazione del servizio sanitario nazionale.

Giulia Zonno, coordinatrice nazionale FIMMG Formazione, ha evidenziato le criticità del percorso di formazione specifica in MG, offerta formativa e qualità della didattica, retribuzione e tutela del medico in formazione in MG, con considerazioni riferite al particolare momento politico e socio-economico: il precariato medico, la strettoia determinata dalla contrazione del numero di borse specialistiche e in MG, le criticità legate all'accesso alla professione, riforma del sistema formativo per la sostenibilità del SSN.

Durante il convegno sono stati diffusi i preoccupanti dati della Fondazione ENPAM che preannunciano che, tra tre anni, quasi un milione di italiani resterà senza medico di famiglia per il boom dei pensionamenti non sufficientemente compensato dal numero di medici con titolo di formazione specifica in medicina generale. Per questa regione, per combattere la precarietà e per la sostenibilità di tutto il sistema sanitario nazionale, FIMMG Formazione ha chiesto al ministro della salute, Beatrice Lorenzin, di aumentare i finanziamenti e il numero di borse per la formazione di nuovi medici di famiglia.

 
 
  Filmato del Convegno
 


Web TV


Guest book
 


Sondaggi

Il nostro è un sito ... VIVO:
accendi le casse !
 

Previsioni del tempo a Napoli ?   Cerca nel sito
    
Aggiungimi tra i preferiti   Sceglimi come pagina iniziale
     
Calcola il tuo peso forma   Data presunta del parto
     
Per contattarci   Redazione Testata
     
Tempo libero
Barzellette mediche
 
Album fotografico
 
P O R T O B E L L O
.. il mercatino dell'usato
 
 
LINKS  UTILI
ASL Na 3 Sud Ordine Medici Napoli
FIMMG Ministero della Salute
A.I.F.A. Istituto Super. Sanità
Federfarma Regione Campania
 vai su
Tutti i loghi ed i marchi sono dei rispettivi proprietari.
Policy-Disclaimer

Webmaster dott. DE LIGUORO

© 2016 Powered by
DeLiWeb - 2006-2011