Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli (Reg. n° 32 del 30.3.11) - Direttore Responsabile: Francesco Paolo DE LIGUORO
 
... il portale della MediCoop VESEVO
HOME | Cooperativa |

Sindacato

|

M.M.G.

|

Videoguide

|

Web-TV

|

Tempo libero

|

Download


Archivio notizie
MediCoop VESEVO
ASL Na 3 Sud
Forum
Utilities
Album fotografico
Vecchio sito
Pubblicità
 
medicidiercolano.it: la nuova interfaccia grafica. Qual'é il tuo giudizio ?
Positivo
Preferivo l'altro
Negativo
Indifferente


Leggi i risultati
 
Cerca nel sito
 

Le rubriche

Prevenzione cardiovascolare
 
Angolo della dietetica
 
Meteo a Napoli
 
 
MediCoop VESEVO è su
 
Il Punto ....  
l'editoriale del Direttore
   
Il tuo indirizzo IP è 54.146.50.80
 


Calcola il Codice Fiscale
 
Links utili

F.I.M.M.G.

Ministero della Salute

Comune di Ercolano

E.N.P.A.M.

F.N.O.M.C.e O.

MediCoop VESEVO

Notizie ANSA

La Repubblica

Corriere della sera

La Gazzetta dello sport

Meteo
 
  Scadenza Schede diabetologiche Utenti online : 1645

IL PUNTO: l'editoriale del Direttore        Facciamo chiarezza !
Ecco la parola d'ordine che il Direttore della Testata Giornalistica in questo editoriale vuole esprimere rivolgendosi ai tanti Colleghi della Medicina Generale Campana, alla luce delle tante scadenze elencate nel nuovo Accordo Integrativo regionale campano e dei tanti allegati in esso inseriti contraddistinti dalle lettere A, B1, b1, C, D.

Una siffatta elencazione è motivo di confusione ed a mio avviso assurda, come se di lettere nell'alfabeto non ce ne fossero abbastanza (spiegatemi il perché di B1 e b1), ma comunque, tralasciando quei burocratesi della Regione che hanno ipotizzato tutto ciò, eccovi riassunte quelle che sono le scadenze che vanno assolutamente rispettate.

Il nostro suggerimento è quello di abbandonare le direttive dei diversi Caporali di giornata e seguire quanto vi viene consigliato: poi ognuno facesse come ritiene più opportuno! Purtroppo la confusione è tanta.

A) Dei vostri pazienti diabetici raccogliete con una certa urgenza il consenso informato e l'autorizzazione al trattamento dei dati (presenti su di un unico foglio) così come previsto dall'Allegato A e provvedete a farlo firmare a quest'ultimi.

Per automatizzare e velocizzare la procedura di arruolamento per il consenso dati, per i possessori del software Cartella Clinica Millewin suggeriamo di effettuare il download del seguente file ("Consenso_diabete" ) e successivamente caricarlo in Millewin tramite "MilleUtilità".
La procedura per caricare il documento è stata già affrontata in altre videoguida alle quali si rimanda; a tal proposito si suggerisce di visionare dal menu "Videoguide" il 23° tutorial, che è quello realizzato per il consenso sullo screening del K colon ( vedi ): la procedura è la stessa. Ovviamente il file da caricare sarà diverso ed il certificato da nominare dovrà essere diversificato.

B) Una volta provveduto ad arruolare i pazienti, preoccupatevi di inviare entro e non oltre il giorno 10 febbraio, al proprio Distretto Sanitario di appartenenza l'ELENCO NOMINATIVO DEI PAZIENTI ARRUOLATI secondo il modello previsto dall'Allegato B .
Bisogna sottolineare, però, che tale invio dovrà avvenire SEMPRE a cadenza mensile, entro il 10° giorno del mese successivo, e tale invio dovrà contenere gli aggiornamenti degli elenchi, ovvero revoche, decessi, ecc. ecc.

Nello specifico per i medici dell'ASL Napoli 3 Sud, per accordi aziendali, tale elenco dovrà essere inviato OGNI MESE anche alla Direzione dell'ASL, mentre la consegna e/o invio al proprio Distretto sanitario di appartenenza dovrà avvenire SOLO LA PRIMA VOLTA, ovvero in questa circostanza il 10 febbraio 2014.

L'invio mensile all'ASL Na 3 Sud dovrà avvenire a mezzo posta elettronica, utilizzando l'indirizzo email elenco.diabetici@gmail.com e tale invio dovrà essere effettuato con la posta elettronica personale del singolo MMG e non con quella certificata (PEC) dal momento che l'ASL Na 3 Sud non ha ancora acquisito tutte le PEC dei MMG.

Per quanto riguarda i possessori del software Cartella Clinica Millewin, l'estrazione dell'elenco mensile, contenente i dati previsti dall'allegato B, è particolarmente semplice, occorre però che:

- 1) sia scaricato dal sito della Millennium l'addons MilleAIR senza il quale l'estrazione di questo e dei futuri elenchi non sarà possibile.

- 2) i pazienti diabetici di tipo II siano codificati registrando il "problema" con il codice 250 e non con la banale dizione "diabete mellito";

- 3) tutti i pazienti nel Progetto diabete siano arruolati digitando in accertamenti: "Arruolamento Progetto diabete" e sia dato l'OK dopo aver provveduto all'arruolamento;

- 4) specificate le eventuali complicanze digitando, sempre in Accertamenti, "Complicazioni diabete" e valutate caso per caso, paziente per paziente;

SOLO DOPO che TUTTI i pazienti diabetici saranno stati arruolati, si dovrà avviare MilleAIR per estrarre l'elenco nominativo dei pazienti arruolati, così come predisposto dall'allegato B.

A tal proposito, per ulteriore semplificazione, ho predisposto una ulteriore VIDEOGUIDA nella quale vengono riassunte le modalità di estrazione dell'elenco nominativo di cui all'allegato B.

Comunque, a conclusione dell'odierno editoriale IL PUNTO, mi preme sottolineare che per quanto riguarda l'estrazione degli altri report individuali da inviare all'A.R.San e che questa dovrà trasmettere alle ASL di appartenenza, ci intratterremo su queste pagine con ulteriori rubriche e videoguide.

Va anche detto inoltre, che da personali contatti con i nostri vertici sindacali ci viene sussurrato un possibile riinvio delle altre prossime date, anche per la complessità della macchina burocratica che è stata messa in moto con l'art. 9 del Disease Managment del Diabete Mellito.

Pertanto, almeno in questa fase di start up suggeriamo una certa tranquillità.

E' pur vero però una certezza, vanno aggiunti nei propri gestionali, Millewin o altri, quanti più dati possibili, a partire dal dato fumo, emoglobina glicata, circonferenza addome, peso e altezza indispensabili per ottenere il BMI, ecc. ecc. anche perché senza di essi i diversi software inevitabilmente non estrarranno nulla, ma rischieremo di trovarci allorquando analizzeremo i fatidici allegati B1, b1, C e D, dei files ricchi di ZERO, così come è il voto che lo scrivente mette ai burocrati regionali che hanno architettato tutto questo "ambaradam".

Pertanto, nel congedarmi un solo suggerimento mi permetto di dare a Tutti: fate attenzione a non trasmettere alle ASL degli elenchi di pazienti diabetici di tipo II "troppo gonfi", dal momento che così come è previsto dal nuovo AIR, quando il sistema sarà entrato a regime con tutti gli allegati (speriamo quanto più tardi possibile) l'Agenzia Regionale (A.R.San) dovrà trasferire alle ASL di appartenenza dei singoli medici i report contenenti i famosi LAP raggiunti, ovvero il Livello Accettabile di Performance. Tutto ciò, quindi, comporterà che se il MMG non avrà raggiunto il LAP previsto, per colpa di elenchi "pletorici" di diabetici arruolati, dopo saranno solo "cavoli suoi" !!!

Insomma, come diceva il buon Arbore: MEDITATE GENTE. MEDITATE !!!

Per il momento io ho solo una certezza: se vogliamo mantenere i nostri standard economici dobbiamo purtroppo ancora di più "buttare il sangue" ... come se non ne buttassimo abbastanza.

PENSIONE DOVE SEI ???

Il Direttore della Testata Giornalistica
Francesco Paolo DE LIGUORO

 
Archivio "Il PUNTO"
 


Web TV


Guest book
 


Sondaggi

Il nostro è un sito ... VIVO:
accendi le casse !
 

Previsioni del tempo a Napoli ?   Cerca nel sito
    
Aggiungimi tra i preferiti   Sceglimi come pagina iniziale
     
Calcola il tuo peso forma   Data presunta del parto
     
Per contattarci   Redazione Testata
     
Tempo libero
Barzellette mediche
 
Album fotografico
 
P O R T O B E L L O
.. il mercatino dell'usato
 
 
LINKS  UTILI
ASL Na 3 Sud Ordine Medici Napoli
FIMMG Ministero della Salute
A.I.F.A. Istituto Super. Sanità
Federfarma Regione Campania
 vai su
Tutti i loghi ed i marchi sono dei rispettivi proprietari.
Policy-Disclaimer

Webmaster dott. DE LIGUORO

© 2016 Powered by
DeLiWeb - 2006-2011