Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli (Reg. n° 32 del 30.3.11) - Direttore Responsabile: Francesco Paolo DE LIGUORO
 
... il portale della MediCoop VESEVO
HOME | Cooperativa |

Sindacato

|

M.M.G.

|

Videoguide

|

Web-TV

|

Tempo libero

|

Download


Archivio notizie
MediCoop VESEVO
ASL Na 3 Sud
Forum
Utilities
Album fotografico
Vecchio sito
Pubblicità
 
medicidiercolano.it: la nuova interfaccia grafica. Qual'é il tuo giudizio ?
Positivo
Preferivo l'altro
Negativo
Indifferente


Leggi i risultati
 
Cerca nel sito
 

Le rubriche

Prevenzione cardiovascolare
 
Angolo della dietetica
 
Meteo a Napoli
  Chiarimenti al Decreto 56 e 57/2015 Utenti online : 336

La Regione Campania, a seguito di incontri tra i rappresentanti tecnici dell'Assessorato alla Sanità, dell'ARSAN, delle OO.SS. dei MMG e di Federfarma Campana, con apposita nota ha esplicitato le modalità tecniche che consentiranno di dare piena attuazione al Decreto commissariale n. 56 del 29 maggio 2015.

Per tutte le specifiche tecniche si rimanda alla lettura dell'intero documento , ma per estrema sintesi sottolineiamo il punto B che a partire al
1° ottobre 2015 comporterà un nuovo adempimento per i MMG nella stesura di una ricetta di farmaci contenente rosuvastatina, associazione di simvastatina-ezetimibe, oppure alcune associazioni di antipertensivi o Etoricoxib. Ulteriori indicazioni sono poi previste per l'eritropoietina, la somatropina, i fattori di crescita granulocitari, i farmaci oncoematologici, ecc.

Per quanto riguarda le prescrizioni delle statine con brevetto scaduto in corso o per le associazioni simvastatina-ezetimibe, il modello unico di prescrizione sin'ora utilizzato non andrà più allegato alla ricetta SSN o al promemoria, ma andrà sostituito da un codice di tre cifre (o superiore) che di fatto indica la motivazione della prescrizione. Questo codice dovrà essere inserito in un apposito spazio che sarà previsto dai gestionali e tale indicazione dovrà poi essere trasmessa al Sistema TS nel campo "motivazNote" del tracciato "InvioPrescrizioneRichiesta" e dovrà apparire ovviamente anche nel promemoria.

Per la compilazione di tale campo sarà indispensabile l'utilizzo di una tabella di codifica, attuativa della nota 13 (indicata dall' Allegato n. 1 .

A mò di esempio, al codice 001 sarà prescrivibile la rosuvastatina e l'associazione ezetimibe-simvastatina solo nel trattamento di 2° livello, con target di LDL < 100 e rischio alto >5% e < del 10%. Poi avremo un codice 002, 003, 004, eec. fino al codice 015. Insomma sempre più "rognosa" la compilazione di una ricetta!

Invece, per quanto riguarda i farmaci antipertensivi, all'atto della prescrizione della ricetta dematerializzata i MMG dovranno apporre sempre nel campo "motivazNote" il codice del paziente con trattamento in corso e la motivazione dell'utilizzo del farmaco coperto da brevetto, con precisi riferimenti alla letteratura scientifica e all'EBM, se sono in trattamento pazienti cosiddetti "naive".
Se il medico, invece, sta utilizzando una ricetta cartacea del SSN, il codice di "paziente con trattamento in corso" o la motivazione della prescrizione del farmaco coperto da brevetto (se trattasi di paziente naive), dovrà essere indicato immediatamente dopo il nome del farmaco.

Il codice sarà ovviamente sempre di tre cifre ed i farmaci antipertensivi che dovranno essere attenzionati sono le associazioni Enalapril-Lercadipina (Atover, Coripre, Lercaprel, Zanipril), le associazioni felodipina-ramipril (Triapin), le associazioni Delapril-Manidipina (Fragor, Pigreco, Summa) ed infine le associazioni Olmesartan-Amlodipina (Bivis, Giant, Sevikar)

Infine, interessati al chiarimento anche l'utilizzo degli antinfiammatori non steroidei Etoricoxib (Algix, Arcoxia, Exinef, Tauxib). Anche per questi, all'atto della prescrizione, il MMG dovrà esplicitare nel campo "motivazNote" l'indicazione del codice numerico e la motivazione della prescrizione.

Ovviamente, onde evitare che la nostra Redazione sia sommersa di richieste, esplicitiamo che abbiamo sintetizzato la notizia in poche righe e pertanto per la completa "interpretazione" del documento rimandiamo i nostri visitatori ai prossimi giorni per un approfondimento ed attenta lettura "tra le righe" dello stesso.

 
Chiarimento Decreto Commissariale 56-56
 
Allegato n. 1 al Decreto Commissariale 56-56
 


Web TV


Guest book
 


Sondaggi

Il nostro è un sito ... VIVO:
accendi le casse !
 

Previsioni del tempo a Napoli ?   Cerca nel sito
    
Aggiungimi tra i preferiti   Sceglimi come pagina iniziale
     
Calcola il tuo peso forma   Data presunta del parto
     
Per contattarci   Redazione Testata
     
Tempo libero
Barzellette mediche
 
Album fotografico
 
P O R T O B E L L O
.. il mercatino dell'usato
 
 
LINKS  UTILI
ASL Na 3 Sud Ordine Medici Napoli
FIMMG Ministero della Salute
A.I.F.A. Istituto Super. Sanità
Federfarma Regione Campania
 vai su
Tutti i loghi ed i marchi sono dei rispettivi proprietari.
Policy-Disclaimer

Webmaster dott. DE LIGUORO

© 2016 Powered by
DeLiWeb - 2006-2011