Il nostro Vesuvio

 

  Area Riservata

Login
Per registrarsi  >>>
 

Notizie Distretto

Ercolano
Torre del Greco

Che tempo a Napoli ?



Notiziari
  WEB - TV  


Occhio alla Professione



Videoguide

Il punto

L'eccessivo carico di competenze e la burocratizzazione del proprio lavoro allontana sempre più il medico dal proprio assistito ........


www.medicidiercolano.it
2 anni di successi


 Il tuo indirizo IP è 54.80.60.91


Per interagire con noi entra nel

FORUM

 Partecipa al nostro forum facendo e rispondendo alle domande di carattere sanitario.

Sceglimi come pagina iniziale


Aggiungici
tra i preferiti

SONDAGGI

1) Secondo te è giusto che i farmaci siano venduti nei supermercati ?

2) Come si può ridurre secondo te la spesa sanitaria in Campania ?

3) Cosa ti tiene lontano dallo studio del medico ?



Tempo Libero



Pillola poetica


Album fotografico

 

Previsioni del tempo


Cosa occorre per migliorare il sito?
Mi sono vaccinato e la consiglio senza problemi ai pazienti a rischio
Non mi sono vaccinato, ma la consiglio ai miei pazienti a rischio
La consiglio ai miei pazienti, ma ho qualche perplessità
Non la consiglio poiché ho molte perplessità
Per il momento sono indeciso




Medici interessati alle sostituzione per la Medicina di Base

Iscrivetevi nel nostro database, sarete contattati


Logo


vai su
 


 
A chi NON fare il certificato online: MEMORANDUM

Ai sensi dell'articolo 3 del D.Lgs. 30 marzo 2001 n. 165, i dipendenti della Pubblica Amministrazione, in regime di diritto pubblico disciplinati da propri ordinamenti, attualmente esonerati dall'invio telematico della certificazione di malattia, fermo restando che il nuovo sistema potrà trovare applicazione anche nei confronti di queste categorie di personale a seguito di approfondimenti istruttori e dell'adozione delle misure del caso, appartengono alle seguenti categorie:

- Magistrati ordinari, amministrativi e contabili;
- Avvocati e procuratori dello Stato;
- Professori e ricercatori universitari;
- Personale della carriera diplomatica;
- Personale della carriera prefettizia;
- Personale del Comitato interministeriale per il credito e il risparmio (CICR);
- Personale della Commissione nazionale per le società e la borsa (CONSOB);
- Personale dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato;
- Personale militare;
- Forze di polizia di Stato;
- Personale della carriera dirigenziale e direttiva penitenziaria;
- Personale, anche di livello dirigenziale, del Corpo nazionale deivigili del fuoco, esclusi il personale volontario e il personale volontario di leva.

Per queste categorie rimane vigente la tradizionale modalità cartacea, quindi i medici compilano i certificati e gli attestati di malattia in forma cartacea, con timbro e firma, e le amministrazioni accettano i relativi documenti nella stessa forma, con le consuete modalità di produzione o trasmissione da parte del dipendente interessato.

La recente legge n.183 del 4 Novembre 2010 "Collegato Lavoro", all'articolo 25 ha previsto che, in tutti i casi di assenza per malattia dei dipendenti di datori di lavoro privati, per il rilascio e la trasmissione della attestazione di malattia si applicano le disposizioni di cui all'articolo 55-septies del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, (Testo unico del Pubblico impiego), ciò comporta l’equiparazione sia dei dipendenti pubblici che privati rispetto all’invio telematico, pertanto quest’ultimo è obbligatorio per tutti indistintamente, salvo le categorie sopra riportate.
In ogni caso giova ricordare che non è un illecito (purché il paziente abbia fornito il consenso) inviare per via telematica un certificato che, invece, poteva essere rilasciato in forma cartacea, ma perché venga accettato dalle competenti amministrazioni occorre che la copia cartacea del certificato inviato telematicamente riporti timbro e firma del medico certificatore.
In conclusione, l’invio telematico è obbligatorio per tutti i dipendenti, pubblici e privati, con rilascio della relativa copia cartacea che dovrà essere firmata e timbrata, obbligatoriamente, solo per gli appartenenti alle Forze di polizia di Stato, ai Corpi militari e alle altre categorie sopra riportate.

Chi deve fare il certificato?
Medici dipendenti del servizio sanitario nazionale
Medici convenzionati con il servizio sanitario nazionale (medicina generale, specialisti e pediatri di libera scelta), nonché i Medici liberi professionisti.

Infatti i dipendenti pubblici che, in linea e nei limiti di quanto previsto nel comma l d l'art. 55 septies del d.lgs. n. 165 del 2001, (ovvero nell’ipotesi di assenza per malattia protratta per un periodo superiore a dieci giorni, e, in ogni caso, dopo il secondo evento di malattia nell’anno solare l’assenza viene giustificata esclusivamente mediante certificazione medica rilasciata da una struttura sanitaria pubblica o da un medico convenzionato con il Servizio sanitario nazionale) si rivolgono ad un medico privato per la certificazione dell'assenza dovranno chiedere al medico il certificato o l'attestato in forma cartacea e li recapiteranno all'amministrazione secondo le tradizionali modalità. Quindi, sino alla compiuta messa a regime del sistema, le amministrazioni sono tenute ad accettare i certificati e gli attestati medici in forma cartacea provenienti da medici liberi professionisti.

Dimissioni Ospedaliere e Pronto Soccorso - Per i certificati di ricovero, di dimissione e di pronto soccorso, nelle more della informatizzazione, i medici ospedalieri continueranno ad elaborare certificati in forma cartacea, i dipendenti continueranno a recapitare o consegnare tempestivamente i certificati e gli attestati all'amministrazione di appartenenza e le amministrazioni li accetteranno secondo le tradizionali modalità.

Fonte: fimmgroma.org

 
 
Pubblicità
Pubblicità
 
 
vai su
 
 
Utenti online : 358
Pubblicità



Accreditato Hon Code

Cerca nel sito

Per contattarci

Firmate il nostro "libro degli ospiti"


GUESTBOOK


Occhio alla Professione


Codice Fiscale


PORTOBELLO
mercatino dell'usato

 
Links


F.I.M.M.G.

Ministero della Salute

Comune di Ercolano

E.N.P.A.M.

F.N.O.M.C.e O.

MediCoop VESEVO

Notizie ANSA

La Repubblica

Corriere della sera

La Gazzetta dello sport

Meteo


Pubblicità

 

Medicina in Rete

nome utente:

password:




Utenti non registrati

Album fotografico



Ascolta la radio
  Radio Capital         
  Radio Deejay         
  Radio Italia             
  Radio Marte           
  Radio MonteCarlo  
  Radio M20             
  Radio RDS             
  Radio Subasio       
  Radio KissKiss      
  Radio Digital radio  
  Radio 105              

Per la radio e la TV è necessaria una connessione
ADSL

TV on line
  La 7                       
  Deejay TV             
  Bloomberg             
  Magic TV               
  TV Parma              
  Repubblica            
 
----  TV  ESTERE -----
  Channel 125          
  Mania TV               
  Radio Digital radio  
  RTL                        
  NASA                    
  Taru                       
  Byu                        
  Kukak TV                

Il Punto
Editoriale del Webmaster

Per contattarci


 


vai su

Tutti i loghi ed i marchi sono dei rispettivi proprietari.
Policy-Disclaimer

Home Page | Medicina Generale | Dica 33 | Farmacie di turno
Cooperativa "Vesevo" | Area Sindacale | Archivio | Tempo Libero | Download

Sito aggiornato il  



Webmaster dott. DE LIGUORO

© 2010 Powered by
 
DeLiWeb - 2007